X

seguici su Facebook

Holmarcom acquisisce il Crédit du Maroc per 4,8 miliardi di dirham

Monday 10 June 2024 - 20:20
Holmarcom acquisisce il Crédit du Maroc per 4,8 miliardi di dirham

Svelato l'importo del riacquisto del Crédit du Maroc da parte del gruppo marocchino Holmarcom da Crédit Agricole SA (Francia): l'operazione ammonta a quasi 4,8 miliardi di dirham. Questa cifra comprende una prima tranche di 3,8 miliardi di dirham e una seconda tranche di circa 1 miliardo di dirham, finalizzata il 7 giugno.

L’operazione, strutturata in due fasi, ha visto Holmarcom acquistare inizialmente il 63,7% del Crédit du Maroc nel dicembre 2022, per un importo stimato in 3,8 miliardi di dirham. La seconda tranche, conclusa di recente, riguarda l'acquisizione di un ulteriore 15% del capitale e dei diritti di voto della banca, valutati quasi 1 miliardo di dirham.

A seguito di questa operazione, Crédit Agricole SA . e Michel Le Masson si sono dimessi dalle loro posizioni nel consiglio di sorveglianza, e Luc Beiso ha lasciato il suo ruolo nel consiglio di amministrazione. Crédit du Maroc è ora posseduto al 78,7% da Holmarcom, diviso tra Holmarcom Finance Company (65,9%) e AtlantaSanad (12,8%). Il completo disimpegno del gruppo bancario francese segna una nuova era per il Crédit du Maroc, che ha finalizzato il suo processo di empowerment.

Holmarcom ha fissato obiettivi di crescita ambiziosi per il Crédit du Maroc, con un riposizionamento strategico e un piano di sviluppo strutturato. Questo piano include una nuova politica di marketing e vendita, un programma di trasformazione digitale, nonché una revisione delle offerte e dei percorsi dei clienti. I recenti progressi nella performance commerciale e negli indicatori finanziari della banca sono presentati dal management di Holmarcom come prova della rilevanza delle scelte strategiche adottate e del sostegno dei dipendenti a questa nuova dinamica.

Questa acquisizione rientra nella visione a lungo termine di Holmarcom volta a rafforzare la propria presenza nel settore bancario e contribuire alla crescita economica del Marocco. Il riposizionamento del Crédit du Maroc dovrebbe consentire di rispondere in modo più efficace alle esigenze dei suoi clienti e di distinguersi in un mercato bancario in continua evoluzione.


seguici su Facebook